• Rocca Massima Rocca Massima Il più alto dei comuni della provincia di Latina
  • Rocca Massima Rocca Massima 735 m dal livello del mare
  • Rocca Massima Rocca Massima Parco della Memoria
  • Rocca Massima Rocca Massima Scopri le meraviglie del nostro Paese

Premio Goccia d'Oro, edizione 2017: come partecipare.

Sono disponibili i bandi per partecipare all'edizione 2017 del Premio Goccia D'Oro.

Scarica i bandi dell'edizione 2017:

Bando Poesia Ragazzi

Bando Poesia Adulti

Bando Narrativa Ragazzi e Adulti

 

Storia del Premio Goccia d'Oro:

Il “Trofeo Goccia d’Oro” è un’opera completamente realizzata a mano da due artigiani locali: Vito Torcolese (maestro vetraio) ed Enrico Stirpe (falegname). Su un basamento in legno che rappresenta il territorio dei Monti Lepini è posta una serigrafia di uno scorcio di Rocca Massima visto attraverso una porta. Un’ampolla contenente olio rappresenta i meravigliosi ulivi coltivati ai piedi del paese dai quali si ricavano due prodotti di eccellente qualità: l’ olio extravergine e l’oliva da mensa “Gaeta.

Vito Torcolese, nato a Burgio (AG), dal padre Giuseppe ha ereditato il gusto della manualità e il piacere di lavorare materiali per realizzare pezzi unici; ne ha usato diversi: legno, cuoio, stoffa… ma la sua passione è il vetro. Con questo materiale ha creato opere (soprattutto vetrate) che rivelano tutta la sua perizia artigianale.

Enrico Stirpe, nato a Rocca Massima, è cresciuto a contatto con il legno nella bottega del padre. Operaio in un’industria della provincia di Latina, ha continuato a lavorare il legno con passione e nei momenti liberi realizza mobili su misura ed altri oggetti che hanno il fascino del lavoro artigianale.